Matrimonio in Salento! Terra dai mille volti e meraviglie!

Mille e una ragione di chi decide di sposarsi in Salento!

Il Salento ogni anno è tra la mete preferite per centinaia di promessi sposi che scelgono questa terra per celebrare il loro matrimonio, religioso, civile o simbolico.

Si stima che ogni anno vengono celebrati nella terra de “ Lu mare, lu sole e lu ientu “circa 7000 matrimoni!

Non pochi per una terra dai  mille volti e mille contraddizioni!

Dal mese di maggio a quello di ottobre vanno in scena meravigliosi spettacoli matrimoniali e soprattutto nei mesi estivi è impossibile non sentire le campane suonare a festa o incontrare per strada il sorriso di una sposa in abito bianco.

È nei mesi di giugno, luglio e agosto che fotografi, fioristi, wedding planner e proprietari di splendide strutture sono maggiormente impegnati con eventi e matrimoni.

Caratteristiche del territorio e tra i luoghi preferiti dalle coppie che scelgono un matrimonio in Salento sono le masserie, antiche dimore pugliesi ristrutturate, che conservano ancora il fascino di un tempo, le spiagge di sabbia bianca e non dimentichiamo le innumerevoli tenute circondate da distese di uliveti, scenari perfetti per allestire lunghi tavoli imperiali, ballare la pizzica e accogliere matrimoni di ogni stile. Il tramonto è tra gli orari migliori per convolare a nozze; quale posto migliore dei lidi del mar Jonio, dove il sole sembra lentamente scomparire nell’acqua?

CHI SONO LE COPPIE CHE SCELGONO UN MATRIMONIO IN SALENTO

Verrà spontaneo pensare che a sposarsi in Salento siano solo coloro che ci sono nati, che vi abitano e che hanno costruito qui il loro futuro, professionale e personale. Per fortuna lo scenario è molto più ampio di così.

Svolgo il mio lavoro da tantissimo tempo e la realtà salentina è cambiata molto in questi ultimi anni. Mi sono resa conto che sono tre le principali coppie che decidono di celebrare il loro matrimonio in Salento.

In primis ci sono ovviamente le coppie che abitano in questa terra stabilmente e non hanno altro desiderio se non quello di celebrare “a casa loro” il matrimonio.

Con il tempo sono aumentate le coppie italiane, ma soprattutto straniere, che in Salento non ci sono nate e non ci hanno mai vissuto, ma che hanno avuto modo di conoscere ed apprezzarne le bellezze, magari durante una vacanza. Avrete sicuramente sentito parlare di wedding destination. La Puglia e il Salento, in particolare,  è negli ultimi tempi tra le mete italiane più scelte per questo genere di matrimonio.

Ci sono poi quegli sposi che scelgono il matrimonio in Salento perché un membro della coppia, a volte anche entrambi, ha radici salentine, ma che da diverso tempo vive in un’altra città. E se tradizione vuole che venga scelto come luogo del matrimonio quello in cui ha origini la sposa, devo confessare che capita sempre più spesso che sono proprio le spose a scegliere di sposarsi in Salento, pur non essendoci nate.

PERCHÉ SCEGLIERE UN MATRIMONIO IN SALENTO

Le ragioni che spingono le coppie a celebrare il loro matrimonio in Salento, nonostante la loro quotidianità si svolga in altre città d’ Italia, o dell’estero, possono essere molteplici.

Chi visita il Salento per la prima volta, trova una terra accogliente,direi quasi magica,  unica per le sue location e meravigliosa per i suoi colori. Ecco perché molti stranieri scelgono la Puglia per convolare a nozze. Seppur le complicazioni che possono esserci nell’organizzazione di un matrimonio “a distanza” non sono poche, si tratta di imprevisti che non scoraggiano gli sposi che hanno il desiderio di realizzare il giorno più bello della loro vita. Se poi ci si affida ad un professionista locale che ha una conoscenza approfondita del territorio tutto è sicuramente più facile.

Ci sono poi le coppie che tornano in Salento per celebrare il loro matrimonio perché ritrovano il calore delle mamme in trepidante attesa del grande evento, e dei papà, orgogliosi di accompagnare la propria figlia all’altare. Ci sono poi i parenti, le amicizie di sempre, e tutte le persone con le quali voler condividere un giorno così importante.

Altra ragione da non sottovalutare è la voglia di far conoscere “ai nuovi amici” i vecchi amici, mostrare le proprie radici, i così detti posti del cuore. Far scoprire le tradizioni della propria terra, la tipica cucina salentina e far ballare gli invitati a ritmo di pizzica.  Quale occasione migliore di un matrimonio?

QUANDO SPOSARSI IN SALENTO

Un po’ come in tutta Italia, anche in Salento i mesi più gettonati sono quelli estivi. Durante l’estate è più semplice per gli sposi, ma anche per la maggior parte degli invitati potersi muovere, soprattutto se ci si deve spostare da altre regioni. Un matrimonio in Salento d’estete può diventare l’occasione giusta per concedersi un weekend tra il caldo sole pugliese e il mare cristallino. C’è da dire che il Salento è meraviglioso ed accogliente in ogni periodo dell’anno e sono davvero tante le strutture che possono ospitare un matrimonio durante l’inverno.

La risposta ad ogni domanda è che: Il Salento vale sempre la pena!

Please follow and like us: